Navigazione veloce

Scuola Senza Zaino

scuola_senza_zaino

Il VI Circolo Didattico a partire dall’a.s. 2018/19 sperimenta il  MODELLO SENZA ZAINO .

Il progetto “Senza zaino” propone un deciso rinnovamento organizzativo e didattico per fare della scuola una comunità di ricerca.
L’idea del Senza Zaino, elaborata da IRRE Toscana, prende spunto dalla proposta di eliminare lo zaino e mira a sviluppare un sistema di Apprendimento/insegnamento che vuole produrre autonomia, partecipazione e responsabilità.
Senza zaino propone un nuovo modello di scuola, basato su una visione globale e sistemica, dove il sapere si fonda sull’esperienza e alunni e docenti sono impegnati a creare un ambiente ricco di stimoli. Il metodo di lavoro ha al centro la nozione di curricolo globale, che lega la progettazione della formazione alla organizzazione dello spazio.
I tre principi che ispirano l’azione educativa di tale progetto sono:

  • l’ospitalità dell’ambiente formativo;

  • la responsabilità e l’autonomia dei ragazzi;

  • la scuola come comunità di ricerca.

    L’innovazione e le buone pratiche non coinvolgono solo il singolo docente, ma diventano un patrimonio condiviso.
    La realizzazione di tale progetto avviene secondo i seguenti passaggi:

    • organizzare gli spazi, dotarsi di strumenti e tecnologie didattiche;

    • organizzare e gestire la classe, differenziare l’insegnamento;

    • progettare le attività didattiche, sviluppare i saperi e la cultura;

    • gestire la scuola-comunità nell’istituto-rete di comunità;

    • coinvolgere i genitori, aprirsi al territorio.

separatore-300x44

LINK AL SITO DELLA RETE NAZIONALE SENZA ZAINO

VIDEO DI PRESENTAZIONE DI “SENZA ZAINO” DAL CONVEGNO ERICKSON RIMINI 2016

VIDEO: L’ESPERIENZA DI SENZA ZAINO NELL’I.C. DI MONTESPERTOLI (FI)

VIDEO PROGETTO SENZA ZAINO I^ PARTE

VIDEO PROGETTO SENZA ZAINO II^ PARTE